Home » Mobile » Tutte le novità presentate al Mobile World Congress 2012

Tutte le novità presentate al Mobile World Congress 2012

È un conto alla rovescia scandito ormai dallo scorrere delle ore. Da lunedì 27 febbraio prenderà il via l’atteso Mobile World Congress 2012 di Barcellona. E gli appassionati di tecnologia si scatenano sul web alla rincorsa degli ultimi rumors, che si fanno via via più consistenti. Occhi puntati quindi sui protagonisti del mercato mobile, come Nokia, LG, Samsung, Motorola, senza dimenticare i produttori emergenti, pronti a dare battaglia e mettersi in luce. L’evento, insomma, delineerà lo stato dell’arte del settore portando alla ribalta del grande pubblico le ultime frontiere di sviluppo.

Cercando di prevedere le mosse giocate alla conferenza, passiamo in rassegna alcune tra le novità più interessanti che dovrebbero fare la loro comparsa al MWC. Partendo da Nokia. Per il suo rilancio la casa finlandese ha siglato l’accordo con Microsoft da cui sono nati i nuovi dispositivi della famiglia Lumia. E proprio a Barcellona potrebbero fare il loro esordio il Windows Phone Lumia 610, pensato in riferimento la target medio-basso, e il più esclusivo Lumia 910 (commercializzato dal mese di maggio).

Sembra smentita invece la voce che voleva protagonista il Samsung Galaxy S III. A meno di un clamoroso colpo di scena, tutto è possibile ma non altrettanto probabile, la casa sudcoreana non presenterà il prodotto a causa di alcuni ritardi nella produzione. Confermato comunque il lancio di  Galaxy Ace 2,  Galaxy Mini 2,  Galaxy Blaze 4G. Mentre nel novero dei rumors figura l’atteso ibrido Galaxy Note da 10.1 pollici.

LG ha già annunciato in anteprima lo sbarco in terra catalana della sua linea Optimus, dalla versione 4X (il più performante), al 3X (preinstallato Android 4.0), passando per l’Optimus 3D Cube e l’LTE Tag. Ma sarà anche l’occasione giusta per valutare il debutto della statunitense Nvidia nelle vesti di produttore smartphone, in collaborazione con ZTE, con il dispositivo Mimosa. Sempre se non gli vengano sottratte le luci della ribalta dalla rivale Viewsonic, che ha in serbo un’ampia gamma d’offerta composta sia da smartphone che da tablet.

Sony scommetterà su Barcellona portando in dote l’Xperia U e l’Xperia P? E HTC svelerà il segreto dei suoi Endeavor e Ville? Tutti dubbi che accrescono la nostra curiosità, a cui ci piace rispondere lasciando correre l’immaginazione, in attesa della prova dei fatti. Certo, comunque, che il MWC 2012 sarà la cartina di tornasole per l’interpretazione del futuro che attende il settore mobile. E quindi, in una certa misura, il nostro stesso futuro.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... galaxy note, LG Optimus LTE Tag, mobile world congress, mobile world congress 2012, mwc, samsung, Samsung Galaxy S III, smartphone
Chiudi