Home » News » Facebook: In Arrivo La Richiesta Di Messaggio
Facebook: In Arrivo La Richiesta Di Messaggio
Novità Facebook

Facebook: In Arrivo La Richiesta Di Messaggio

In arrivo le notifiche messaggi anche dai “non-amici”. Una novità che tutti gli utenti di face book stavano aspettando. Sparirà dunque la fastidiosa cartella “Altro” che verrà rimpiazzata con nuove notifiche dei messaggi anche dai ‘non amici’

La notizia è stata riportata dal vice presidente di Facebook Messenger David Marcus: l’applicazione introdurrà una nuova funzionalità che permette a qualsiasi utente di contattare una persona iscritta sul social senza doverla necessariamente aggiungerla. Basterà conoscere nome e cognome e contattare chi si vuole.

Se l’utente contattato non è presente nei nostri contatti, l’utente riceverà una notifica tra le richieste di messaggio ” sia sull’interfaccia web che sull’applicazione “Messanger”, e chi riceve potrà conoscere nome, città, lavoro e amici in comune del mittente e poi decidere se rispondere.

“Dimenticate i numeri di telefono. Anche se questo potrebbe sembrare un piccolo cambiamento, si tratta in realtà di uno sviluppo fondamentale.”, ha detto David Marcus, responsabile della messaggistica di Facebook.

La funzionalità della cartella Altro era infatti odiata dalla maggior parte degli utenti di Facebook: con il tempo infatti era diventata un contenitore di spam e messaggi magari importanti ma letti con mesi di ritardo. Infatti per visualizzare la cartella Altro era necessario collegarsi dal pc: Facebook ha quindi deciso di sostituirla con le richieste di messaggio, un nuovo sistema che vuole mettere in contatto oltre 1,5 miliardi di utenti, decisamente più pratiche e funzionali.

Da un lato questa nuova funzionalità permette di sfruttare al meglio le funzionalità di Facebook mettendo in contatto gli utenti e offendo magari più possibilità di contattare aziende o datori di lavoro; dall’altro però la privacy viene maggiormente compromessa e sembra essere passata di nuovo in secondo piano. L’utente avrà comunque il controllo completo sulle richieste.

La nuova funzionalità  si trasformerà in una vera e propria piattaforma indipendente capace di competere con app di messaggistica come Line o WeChat e la stessa Whatsapp di proprietà di Facebook.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 1    Media Voto: 2/5]
Altro... facebook, messaggi
Chiudi