Home » News » Ubisoft: 95% dei giocatori pirati
Ubisoft: 95% dei giocatori pirati

Ubisoft: 95% dei giocatori pirati

Pirateria e videogiochi. A fare il punto sulla questione Yves Guillemot, amministratore delegato di Ubisoft. In occasione della Gamecom di Colonia sono stati rilevati i dati sugli user illegali. Il livello di pirateria per i giochi standard venduti in versione “inscatolata” oscilla tra il 93% e il 95%. Ciò si traduce in un appena 7 persone che hanno acquistato il prodotto su 100 che lo adoperano.
Ubisoft, nel corso degli ultimi anni, ha dimostrato grande determinazione nel contrastare le copie illegali dei videogiochi, tanto da imporsi di non rilasciare versioni per PC di alcuni dei propri prodotti perché certa che la maggioranza di quanti avessero voluto giocarci su computer avrebbe scaricato il prodotto illegalmente.
Ma a giudicare dai risultati sembra che i frutti di questa battaglia siano stati piuttosto scarsi. È davvero possibile fermare un fenomeno così complesso come la pirateria? Voi cosa ne pensate?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... dati, illegale, pirateria, ubisoft
Chiudi