Home » News » Twitter VS Spotify Con SoundCloud
Twitter VS Spotify Con SoundCloud
SoundCloud: il nuovo modo di far musica

Twitter VS Spotify Con SoundCloud

Twitter aveva già provato a comprare SoundCloud, una piattaforma musicale tutt’altro che comune. È infatti uno strumento molto creativo, utilizzato da diverse community: etichette discografiche, artisti e musicisti. Con SoundCloud è possibile collaborare grazie alla condivisione di singoli pezzi di brani musicali o anche, farsi conoscere, promuovendo la propria produzione. SoundCloud è una strada che si trova giusto nel mezzo tra YouTube e Spotify, con l’aggiunta delle caratteristiche tipiche dei social network che offrono la possibilità di seguire i diversi canali.

Il gruppo è guidato da Jack Dorsey ma Twitter Ventures si è ultimamente comprata una grossa parte, investendo 70 milioni di dollari.
Dorsey ha spiegato che “All’inizio dell’anno abbiamo fatto un investimento in SoundCloud tramite Twitter Ventures per aiutarci a supportare alcuni nostri sforzi con i fondatori sono stati nostri partner convinti nel corso degli anni e il loro approccio basato sulla community rispecchia in molti modi il nostro”.

Secondo alcune indiscrezioni il finanziamento dovrebbe arrivare intorno al 100 milioni di dollari: questo strumento infatti non vive solamente sull’onda della curiosità e della moda odierna bensì è una realtà affermata nell’ambito musicale.

Attualmente infatti SoundCloud ha oltre 170 milioni di utenti mensili in tutto il mondo: “Confermiamo l’investimento di Twitter entrambi i gruppi facilitano e ispirano la cultura contemporanea, quella che accade in tempo reale, raggiungendo milioni di persone nel mondo. L’investimento ci consentirà di restare concentrati nella costruzione di una piattaforma di valore per i creatori e gli ascoltatori e di continuare l’espansione internazionale di molte iniziative come SoundCloud Go”.

SoundCloud Go risulta molto simile (nelle impostazioni) a Tidal, Apple Music, Amazon o Spotify ma la sua caratteristica principale consiste nella ricchezza e nella diversificazione dei contenuti.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Altro... soundcloud, spotify
Chiudi