Home » News » TechCrunch Italy 2013 e il (RE) Design
TechCrunch Italy 2013 e il (RE) Design

TechCrunch Italy 2013 e il (RE) Design

TechCrunch Italy 2013Ancora una volta torna in Italia, a Roma il TechCrunch Italy 2013. Quest’anno il tema dell’evento italiano sul digital startup sarà il re-design e la collaborazione di grandi speaker e appuntamenti vari renderà il tutto davvero eccezionale.

La seconda edizione si terrà il 26 e il 27 settembre ospitata dal MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

La prima edizione tenutasi nel 2012 ha raccolto 1400 partecipanti, quest’anno il grande ritorno si arricchisce di showcase, incontri, pitch e conferenze con la partecipazioni di alcuni big del mondo digitale.

Founder, venture capitalist, giornalisti ed esperti affolleranno i saloni tecnologici e animeranno le varie conferenze per discutere del tema centrale, il redesign. La parola ricalca un elemento chiave nella ridefinizione del settore tech/digital e riproduce uno dei punti chiave del sistema economico italiano. Verrà quindi fatta una completa panoramica : dalla migrazione PC-mobile per arrivare ad indagare le influenze esercitate sul concetto di Made in Italy e sulle sue manifestazioni.

Tra i primi nomi rivelati dalla comunicazione ufficiale, Renaud Visage, co-founder di Eventbrite, Damien Patton, founder di Banjo, John Underkoffler, founder di Oblong Technologies e ideatore dell’interfaccia del film Minority Report, Fabrice Grinda, co-founder di OLX. 

I biglietti per il TechCrunch Italy 2013 sono già disponibili su techcrunchitaly2013.eventbrite.com a 299 euro per i primi 300 iscritti mentre il costo del biglietto intero sarà di 499 euro.

Chi fosse interessato può quindi prenotare prima e risparmiare.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]