Home » Archivio per il tag: privacy

Archivio per il tag: privacy

Privacy Shield: Lo Scudo Per La Privacy

Privacy Shield

I nostri dati personali sono sempre in pericolo e soggetti ad attacchi di hacker: grazie alla sorveglianza da parte dello scudo per la privacy Usa-Ue o anche Privacy Shield i nostri dati sono continuamente protetti. Privacy Shield è entrato in vigore da poco ma a settembre dovrà essere ridiscusso all’europarlamento. Jan Philipp Albrecht, di nazionalità tedesca ha trascorso gli ultimi ... Continua a leggere »

Facebook Prova La Crittografia End-To-End

Facebook

Sempre al centro del gossip, ancora una volta Facebook torna a far parlar di sé; secondo le ultime news sembra proprio che il social abbia deciso di affinare la sua privacy e renderla ancora più sicura. Questa volta parliamo di Messenger: molto presto infatti le conversazioni di Facebook saranno lette solamente su un unico dispositivo e non più, contemporaneamente, su ... Continua a leggere »

Facebook: Privacy A Rischio

Facebook

Il social network più famoso al mondo sembra non avere tregua: che si tratti di belle notizie o accuse è sempre al centro di rumors e del gossip tecnologico. Facebook è al centro di nuovi rumors in merito alla questione privacy: sembra infatti che il social utilizzi la nostra posizione per suggerirci nuove amicizie. Prima le smentite e poi le ... Continua a leggere »

Privacy VS Sicurezza

sicurezza

Secondo un indagine di Eset, una società che si occupa di sicurezza informatica, circa l’80% degli italiani vorrebbero una sicurezza maggiore rispetto a quella attuale. Ma non solo: sarebbero addirittura propensi a sacrificare la loro provacy pur di aumentare la sicurezza. La privacy sarebbe quindi, per la prima volta, sacrificabile purchè sia garantito un controllo rigido e severo sul web ... Continua a leggere »

L’FBI Sempre Più Invadente

FBI

La privacy è un argomento sempre dibattuto nel mondo del web. Le numerose battaglie che ogni giorno le Big e le associazioni combattono servono in primo luogo a tutelare gli utenti. Purtroppo, sono in arrivo brutte notizie: l’FBI ha ottenuto l’autorizzazione per entrare le computer di chiunque e leggere i contenti privati. La polizia federale americana ha infatti il permesso, ... Continua a leggere »