Home » Archivio per il tag: paypal

Archivio per il tag: paypal

Anonymous: DoS verso MasterCard, poi verrà il turno di VISA

Il risveglio nel 2013 inizia con qualche problema per i due leader indiscussi del settore delle carte di credito: Mastercard e Visa. Il gruppo di hacktivisti Anonymous, infatti, ha eseguito un attacco DoS (Denial of Service) che ha portato a grossi rallentamenti o all’indisponibilità del sito della Mastercard. L’attacco è stato annunciato e coordinato tramite la bacheca di 4Chan e vi ... Continua a leggere »

Bitcoin accettato dai pagamenti su WordPress.com

L’economia come non l’avete pensata. Niente più banche centrali, interessi e spread. Solo un complesso sistema monetario vicino alle logiche del baratto. È bitcoin, materia che ormai i nostri lettori conosco bene, la valuta digitale fondata su una crittografia inattaccabile e sull’assoluto anonimato. E se la sua introduzione spaventa non pochi economisti, già si fa strada un consenso da parte delle ... Continua a leggere »

Attacchi ai domini romeni Google, Microsoft, Yahoo, PayPal

Problemi per i principali portali romeni della Rete. I nomi caduti nelle trame di una usurata tecnica di hacking, che va a colpire la fragilità dell’Internet routing system, Google, Microsoft, Yahoo, PayPal e altri operatori. L’attacco ha avuto luogo mercoledì mattina, protrattosi per un tempo variabile, da una o diverse ore. Digitando Google.ro gli utenti si sono ritrovati in un ... Continua a leggere »

Paypal su Facebook per mandare soldi agli amici

Paypal, il leader indiscusso per l’invio di denaro on line ha sviluppato un applicazione per Facebook per permettere l’invio direttamente dal numero 1 dei Social Network. L’applicazione si chiama “Paypal Send Money” e consentirà l’invio di denaro a coloro che appartengono alla nostra lista amici su Facebook allegando una cartolina, degli auguri digitali etc. L’applicazione già disponibile in beta a ... Continua a leggere »

Operazione vendetta di Anonymous: illeso Paypal

Operazione vendetta. Ieri (5 novembre) era il giorno dedicato al rivoluzionario Guy Fawkes, anniversario di un fallimento avvenuto nel 1605 contro il Re Giacomo I d’Inghilterra, la cosiddetta “congiura delle polveri”. L’occasione per un’ondata di cyberattacchi volti a colpire diversi presidi digitali, dal sito del governo australiano alla piattaforma NBC. Anonymous non avrebbe però compiuto alcun attacco a PayPal. Secondo ... Continua a leggere »