Home » Archivio per il tag: anonymous

Archivio per il tag: anonymous

Expo 2015: Anonymous attacca la Biglietteria Online!

Expo 2015 - Anonymous

Expo 2015, la tanto attesa manifestazione è giunta all’esordio e gli Anonymous portano a termine il primo attacco informatico! Expo 2015, nel giorno dell’inaugurazione dell’evento tanto atteso (e criticato) i primi a mettere a segno un colpo sono i ragazzi di Anonymous Italia che, nella notte, hanno attaccato il sito che gestisce l’acquisto dei biglietti Expo2015 mandandolo off line per ... Continua a leggere »

Anonymous attacca i siti della Polizia

Anonymous

Nuovo attacco da parte di Anonymous contro i siti della Polizia e dei Sindacati Gli hacker che, da diverso tempo sono conosciuti col nome collettivo di Anonymous, e di cui abbiamo parlato più volte in questi articoli, hanno deciso di colpire nuovamente! Questa volta le vittime dei loro attacchi sono i siti della Polizia di Stato, di quella della Polizia ... Continua a leggere »

Penmode cresce e arriva alla versione 2!

Penmode 2

La prima volta che parlammo di Penmode fu lo scorso aprile quando il team composto dalla Ciurma di Pinperepette annunciò un nuovo tool per PenTesting, appunto PenMode. Sono passati solo pochi mesi e la ciurma con a capo Pinperepette lo scorso 15 Novembre ha rilasciato la versione 2 di Penmode. Penmode non è un nuovo tool che offre funzionalità mai viste prima ma, ... Continua a leggere »

We Steal Secrets: The Story Of WikiLeaks

We Steal Secrets: The Story Of WikiLeaks

Julian Assange è diventato famoso per aver messo in piedi un sistema come WikiLeaks che negli anni ha rilasciato importanti cablogrammi confidenziali dei vari Stati facendo emergere e conoscere a tutti i fantasmi nell’armadio e le nefandezze compiute dai vari Governi del Mondo. Assange da mesi è rintanato nell’unico posto dove la sua incolumità è al sicuro: l’Ambasciata dell’Ecuador a Londra. ... Continua a leggere »

Ryan Ackroyd: l’hacker si dichiara colpevole

Ryan Ackroyd: l’hacker si dichiara colpevole

Arriva l’ammissione di colpevolezza. Il pirata informatico inglese Ryan Ackroyd si è fatto carico delle accuse che lo vedono coinvolto in una campagna di incursioni sul web. Gli attacchi hanno colpito Sony, Nintendo, News International e l’Arizona State Police. Ackroyd ha sostenuto inoltre di aver fatto parte del gruppo di hacker LuzSec. La sentenza arriverà il prossimo mese. Nel corso ... Continua a leggere »