Sicurezza

Spiare Un Cellulare: il Servizio delle Iene

Spiare Un Cellulare
Condividi!

Le Iene non è la prima volta che fanno servizi sulla Sicurezza Informatica e l’Hacking; in questa occasione hanno scelto di dimostrare in maniera chiara a tutti la facilità con cui ci si può ritrovare con il cellulare spiato ed i rischi che ne conseguano.

La Iena Viviani, con il supporto di Stefano Fratepietro e Massimiliano Dal Cero di Tesla Consulting, ci mostrano con quale semplicità è possibile spiare un cellulare.

Anni fa è diventato di dominio pubblico il caso della NSA che spiava (e tuttora spia) miliardi di conversazioni ogni giorno: Edward Snowden sollevò un polverone dove tutti (ossia anche i non addetti ai lavori) si sentirono toccati e la questione privacy e sicurezza divenne un argomento sempre più presente nella vita delle persone.

Un altro caso che recentemente ha popolato le cronache nostrane è stato il caso dell’hack dell’azienda di sicurezza italiana Hacking Team. Questa azienda aveva realizzato e vendeva il software Galileo, un sistema di controllo remoto che consentiva di violare la sicurezza di numerosi e comuni dispositivi, permettendo di violare la privacy di migliaia di persone e di monitorarne qualsiasi spostamento, conversazione, messaggio etc.

Spesso, però, queste notizie possono risultare di difficile comprensione ai non addetti ai lavori, motivo per cui non tutte le persone riescono a capire la reale gravità di una falla di sicurezza o di un evento.

Proprio qui entrano in scena le Iene e la Tesla Consulting che, grazie al video che potete trovare qui in basso, riescono a mostrare in maniera chiara per tutti come, attraverso la semplice navigazione di un link (modificato opportunamente), un malintenzionato riesce a prendere il controllo del tuo smartphone e spiare qualsiasi operazione tu faccia da quel momento in poi.

Con “qualsiasi operazione” si fa riferimento proprio a tutto ciò che l’hardware del cellulare consente di fare come:

  • attivare i microfoni del cellulare a piacimento per utilizzarlo come microfono ambientale
  • scattare foto da entrambe le fotocamere per acquisire informazioni
  • registrare tutte le chiamate telefoniche
  • registrare tutti i messaggi
  • rubare le password o i cookie degli account social
  • registrare i movimenti GPS

e molto altro ancora.

Se anche questo breve elenco non ti ha chiarito quanto si rischia e quanto è facile spiare un cellulare allora direi che è il momento di guardare il video.

Questo di seguito il servizio della Iena Viviani dal titolo: “E se ti Spiassero dal Tuo Cellulare?

P.S. – Il video inizia al secondo 8, non vi preoccupate se vedete il buio iniziale

Your browser does not support the video tag.

Credits e Video by Mediaset. Link al Video Ufficiale

Click to comment

Most Popular

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Copyright © 2015 Flex Mag Theme. Theme by MVP Themes, powered by Wordpress.

To Top
Altro... servizio le iene, spiare un cellulare
Spiare un Cellulare con mSpy
Spiare un Cellulare, un atto di prevenzione?

Verizon Hacker Mobile Phone
Come spiare un cellulare?

Chiudi