News

Software di Project Management: perché utilizzarlo?

Appvizer Logo

Il binomio fra Software di Gestione Progetti e Project Management

La gestione di un progetto è un’operazione complessa che richiede abilità, strategia e costanza, considerati i tempi spesso lunghi di conclusione del percorso. Vi state chiedendo come fronteggiare l’enorme mole di lavoro derivante dalla gestione di un progetto? Affidatevi a un Software di Project Management!

L’arte della gestione dei progetti

Prima di spiegare in che modo i software di gestione progetti aiutino in questa pratica, è importante sottolineare come l’evoluzione di questa branca del business abbia reso sempre più importante e richiesta la figura del Project Manager.

Il Project Management viene definito come l’abilità di gestire uno o più progetti e comprende sia la pianificazione che l’organizzazione del lavoro necessario per portare a compimento un determinato progetto. Il Project Management si articola in 5 fasi: avviamento, pianificazione, esecuzione, monitoraggio, conclusione. Il compito del PM è quello di combinare la strategia con l’esecuzione del progetto, concordando gli obiettivi strategici con gli stakeholder, ovvero le parti interessate.

Di fondamentale importanza è la suddivisione del progetto in parti più piccole (milestone o attività) e il monitoraggio dell’esecuzione tempestiva e corretta di tali compiti, per assicurare la conclusione del progetto nei tempi previsti.

Il Project Management incontra la tecnologia

Il Project Management vede nascere le prime metodologie a supporto solo in tempi recenti. Vero punto di svolta nell’arte di gestione dei progetti è stata l’ascesa del personal computer, che ha condotto a un incredibile sviluppo della produttività e della comunicazione.

La diffusione di internet ha poi portato alla nascita di Software di Management, consentendo di gestire i progetti anche online. L’impiego di tali applicazioni ha rivoluzionato la disciplina, offrendo ai manager la possibilità di gestire e svolgere una mole maggiore di lavoro in tempi ristretti e commettendo meno errori.

Perché utilizzare un software di gestione progetti?

Un rapporto recente del Project Management Institute ha evidenziato come il 9,9% di ogni dollaro viene sprecato per le scarse performance del progetto. Vi domandate quale sia l’errore alla base? Una errata o superficiale gestione del progetto.

Per questo, è fondamentale affidarsi a un software di gestione!

I vantaggi sono innumerevoli e comprendono un approccio unitario alla gestione dei progetti, budgeting migliori, una più efficiente collaborazione del team e un’assegnazione ottimale delle risorse.

Nella fase della pianificazione, i software consentono di tenere traccia delle attività e scadenze programmate. Inoltre, potrete suddividere i progetti in milestone e compiti, che è possibile collegare a scadenze e budget. In questo modo, l’assegnazione dei compiti ai diversi membri del team sarà facile e semplificata dalla visione di insieme fornita dal software. Questo invierà una notifica ogni qual volta i compiti verranno completati.

La comunicazione e collaborazione è immediata e aumentata, tramite strumenti che fungono da hub centrali per i dati più rilevati. Grazie ai programmi di gestione, saprete subito quali progetti stanno andando bene e quali necessitano di maggiore attenzione. Il software vi mostrerà le informazioni relative alle prestazioni dei vostri collaboratori e al rispetto di tempi e budget. La maggior parte dei software sono dotati di accesso esterno, consentendo la verifica dello stato di un progetto sia al PM che ai clienti. Potete anche decidere di rendere accessibile al cliente informazioni sulle riunioni programmate o i collaboratori.

Grazie alla possibilità di connessione da diversi apparecchi, vi sarà consentito verificare lo stato di avanzamento del progetto in qualsiasi momento e caricare e consultare documenti. I programmi di gestione offrono anche un quadro dei costi, dei ricavi e dei profitti di ciascun progetto, così da poter effettuare un’analisi sulla loro funzionalità e redditività. In caso di criticità, potrete riflettere sugli errori commessi e sui miglioramenti da apportare nella gestione di un progetto.

Che cos’è Appvizer e come funziona?

La scelta del software di gestione adatto alle vostre esigenze è il primo passo per gestire nel modo migliore un progetto.

Come scegliere il programma giusto per la Gestione task e progettiAffidatevi a Appvizer!

Appvizer è un comparatore di software per professionisti che fa riferimento a più di 10.000 pacchetti software, per individuare quello che più fa per voi.

Il comparatore comprende nel proprio database tipologie diverse di software, principalmente SaaS (Software as a Service), che non richiedono un’installazione.  É sufficiente creare un account e abbonarsi mensilmente o annualmente.

Appvizer è uno strumento utilizzato da utenti svariati: aziende, start-up e imprenditori. Grazie al sito, è possibile comparare in maniera intuitiva e veloce 2 o più software. Potrete scoprire vantaggi e debolezze di ciascun software, nonché il prezzo e i servizi associati. Appvizer vi offre la possibilità di reperire ogni informazione necessaria per scegliere in modo consapevole il software migliore e adeguato alle vostre esigenze di digitalizzazione.

Per ogni soluzione, troverete le valutazioni degli esperti e le opinioni degli utenti: un’esperienza di comparazione completa sotto ogni aspetto. Inoltre, potrete facilmente accedere alle schede dei singoli software per conoscerne le specifiche.

Una volta effettuata la scelta, avrete la possibilità di effettuare una prova gratuita oppure, a seconda del produttore, di assistere ad una dimostrazione. Grazie ad Appvizer e al giusto programma di gestione dei progetti, vedrete aumentare la vostra produttività, attraverso la semplificazione e l’organizzazione automatica del lavoro.

 

Click to comment
To Top
Leggi articolo precedente:
Prima Pagina Google
Comparire primi su Google: trucchi SEO Anche per Principianti

Smart Working
Smart Working: le professioni che lo praticano di più

App Gambling
Casino e tecnologia: l’era delle applicazioni di gambling

Chiudi