Home » Mobile » Sicurezza WhatsApp: a rischio la privacy dei nostri contatti
Sicurezza WhatsApp: a rischio la privacy dei nostri contatti

Sicurezza WhatsApp: a rischio la privacy dei nostri contatti

WhatsappSicurezza WhatsApp. Nonostante questo ultimo periodo abbia visto il nome della nota app di chatting WhatsApp comparire molte volte nelle pagine dei blog, vuoi per la “polemica” (fuori luogo) per essere diventata a pagamento, vuoi per i rumors di un insistente corteggiamento da parte di Google, quest’oggi il motivo per cui verrà citata è la sua sicurezza.

Da quando è nata sono state scoperte varie vulnerabilità di varia gravità, come è normale che sia, e queste ultime ore hanno visto venire alla luce una nuova falla. Come sappiamo per usare WhatsApp è necessario legarlo ad un numero telefonico cosicché l’applicazione possa scaricare i dati dalla SIM e leggere i contatti della propria rubrica oltre ad altre informazioni. 

Se per qualche motivo cambiamo operatore o SIM ovviamente collegheremo il nuovo numero/SIM a WhatsApp! Fin qui non fa una piega. Ma cosa succede se il nostro vecchio numero viene assegnato ad un nuovo cliente che installa WhatsApp?

Come starete già capendo, WhatsApp, basandosi sulla sola associazione con il numero di telefono collegherà il vostro account alla SIM che è diventata di una nuova persona mostrando i vostri contatti e messaggi facendosi beffe della privacy

Ovviamente la falla è stata segnalata a Whatsapp che sta ponendo rimedio al problema. Nell’attesa di una conferma ufficiale del fix, se state variando numero di telefono provvedete ad effettuare la rimozione dell’account prima del cambio così da  non lasciare che i vostri dati possano finire in mano d’altri.

 

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]