Home » Seo&Social Media (pagina 30)

Seo&Social Media

Indoona: il telefono social di Tiscali

mzl

Anche il made in Italy sbarca nel mercato dei social network. Non ci riferiamo a un nuovo anti-facebook, ma di Indoona, termine sardo che significa “tutto insieme”, la nuova applicazione di Tiscali per Pc, tablet e smartphone con cui chiamare, videochiamare e mandare messaggi gratuitamente agli utenti iscritti. Si possono anche chiamare gratis anche i numeri di rete fissa italiani ... Continua a leggere »

Facebook: oltre 83 milioni di account fasulli sul social network

Facebook-Buttons-1-10-1

È un fenomeno assoluto, agente, nonché araldo, del web sociale. Facebook non ha bisogno di introduzioni. Malgrado il costante aumento degli introiti pubblicitari, il social network è stato accolto con pesanti perdite nell’entranta ufficiale nella borsa di Wall Street. Ma a frenare la crescita del sito potrebbe contribuire un altro fattore, la presenza di account falsi. Negli ultimi giorni, infatti, ... Continua a leggere »

Olimpiadi Londra 2012: l’approccio social ha fallito?

Twitter-Olimpiadi-di-Londra-2012

Tanta attesa per nulla, o poco più. Potremmo sintetizzare così l’andamento delle prime Olimpiadi social, le Olimpiadi Londra 2012, inclusa la promozione del Comitato internazionale olimpico (Cio) della rete The Olympics Athletics Hub, nata per connettere altleti e follower su Twitter e fan di Facebook. Poteva funzionare, almeno in teoria, se non fosse che il debutto social si è rivelato ... Continua a leggere »

Facebook perde 157 milioni di dollari in borsa

Facebook-Buttons-1-10-

Un successo tale da contare 900 milioni di utenti registrati, rimando per eccellenza a ogni comunicazione sulla rete, emblema dei social network. Facebook, la fortunata creazione di Mark Zuckenberg, è quotato ufficialmente in borsa da diversi mesi, un passo controverso. Subito dopo questa decisione, infatti, sono arrivati i primi problemi. Ora a parlare sono i risultati finanziari, riferiti al secondo ... Continua a leggere »

Minacciato l’esperto informatico dei falsi follower

Grillo è un fenomeno politico nato sulla rete. Ha saputo, meglio di chiunque altro attore della vita pubblica, sfruttarne, e comprenderne, le logiche. Forse anche per questo chiunque cerchi di metterlo in discussione viene colpito da orde di supporter digitali. Ora, fin qui non ci sarebbe nulla di strano, in fondo ognuno è libero di sostenere chi vuole avversando fazioni ... Continua a leggere »