Home » Mobile » Samsung perde la sua battaglia legale con Apple
Samsung perde la sua battaglia legale con Apple

Samsung perde la sua battaglia legale con Apple

La principale disputa legale, quella in territorio statunitense, è arrivata a termine. Apple vs Samsung si conclude a vantaggio di Cupertino. Dopo tre giorni di camera di consiglio, i giurati californiani hanno deliberato la colpevolezza di Samsung in merito alla violazione di tre brevetti Apple, oltre che di aver copiato il design dei suoi prodotti: la sanzione disposta è di 1,05 miliardi di dollari.

Oggetto del contendere il brevetto del bounce-back, che consente di tornare indietro nell’interfaccia, il pinch to zoom, che permette di zoomare allargando due dita appoggiate al display, e infine il tap to zoom, che permette di ingrandire con un semplice tocco.

E c’è dell’altro, Samsung, secondo il parere della Giuria, avrebbe copiato anche il design dei prodotti Apple, distinto da angoli arrotondati e dalla disposizione della griglia delle icone. L’unica vittoria che Samsung porta a casa è quella sul suo Galaxy Tab, non è un plagio dell’iPad.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... apple, battaglia legale, brevetti, condanna
Chiudi