Home » News » Samsung Galaxy Note, lo smartphone che supera sé stesso

Samsung Galaxy Note, lo smartphone che supera sé stesso

Sì, Galaxy Note è uno smartphone ma con qualcosa in più. Sarà lo schermo HD Super AMOLED da 5,3’’ che, con una risoluzione di 1280 x 800, promette una definizione più alta di video e immagini. O sarà forse una navigazione più fluida, con meno scroll. Fatto sta che intorno al Galaxy Note è nato un pubblico di appassionati a cui partecipa sia il target business che quello dei giovani, orientati alla fruizione ludica. Ad averlo sotto le dita si ha subito un senso di compattezza, malgrado le dimensioni da fratello maggiore del modello S2, lo spessore è infatti di 9,65mm e il peso di poco inferiore ai 180g.

Cosa c’è di nuovo? Al sistema capacitivo Full Touch, già presente nella maggior parte degli smartphone di ultima generazione, viene introdotto un utile sistema di scrittura che si avvale del pennino elettronico integrato nel case del Galaxy Note. Se passato sullo schermo, il pennino ricalca gli effetti delle dita, mentre nel momento in cui si esercita una minima pressione scattano delle funzioni speciali. Quali sono i vantaggi? Potrete affiancare all’uso canonico delle applicazioni e sistemi di scrittura tramite tastiera digitale, un modo diverso per la costruzioni di scorciatoie, attivabili con la semplice pressione, e per prendere appunti come se foste difronte a un comune foglio di carta.

Caratteristiche tecniche. Sotto l’anonima scocca nera dello smartphone Samsung pulsa il cuore di un processore dual core da 1,4 Ghz, che assicura massima fluidità sia nella riproduzione di filmati sia nelle applicazioni più onerose di prestazioni. Il Galaxy Note monta una memoria interna da 16GB espandibile (presente uno slot microSD). La fotocamera frontale è da 2 megapixel mentre quella posteriore arriva a 8. Infine la batteria, da  2500mAh, assicura un’ottima autonomia.

Quindi, se vi piacciono gli smartphone ma siete così esigenti da richiedere qualcosa in più al vostro telefonino, prima di passare a un tablet vero e proprio, sappiate che il compromesso esiste già e si chiama Galaxy Note.

Il prezzo del Galaxy Note varia tra i 500 e i 600 Euro a seconda della configurazione scelta.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]