Home » News » Novità Spotify: Brani Solo Per Utenti A Pagamento
Novità Spotify: Brani Solo Per Utenti A Pagamento
Novità Spotify

Novità Spotify: Brani Solo Per Utenti A Pagamento

Secondo le indiscrezioni del Wall Street Journal Spotify, la piattaforma di musica in streaming più usata dagli utenti di tutto il mondo, ha in serbo una novità esclusiva per gli utenti a pagamento. Spotify vuole infatti concedere una lista di brani agli artisti per le nuove uscite.

Spotify infatti, oltre all’opzione che consente di ascoltare miliardi di brani gratuiti con alcune interruzioni pubblicitarie per crescere ancora come piattaforma sta valutando l’idea di poter concedere agli artisti una lista di brani in esclusiva, in anteprima. Brani e album solo per gli utenti a pagamento. Infatti Spotify, durante i suoi colloqui con le etichette discografiche ha infatti proposto agli artisti di condividere gli album solo per i 20 milioni di utenti a pagamento, un’anteprima per qualche giorno o settimana ed infine renderli disponibili anche per gli utenti che non posseggono un abbonamento.

L’anno scorso fece scalpore la “bravata” di Taylor Swift che ritirò da Spotify tutti i suoi album: la sua protesta era incentrata sull’idea di una politica generale per tutti gli utenti. Quest’ultimi infatti devono avere la possibilità di ascoltare i lavori degli artisti contemporaneamente, non solo per gli utenti a pagamento.

Adele infatti l’anno scorso decise la non pubblicazione del suo ultimo lavoro “25” su tutte le piattaforme streaming.

Contro questa politica abbracciata da entrambe le artiste i Coldplay invece hanno, di recente, rilasciato il loro ultimo album “A Head Full of Dreams” su Apple Music, ovviamente per gli utenti in possesso di un abbonamento.
Spotify stava per rilasciare l’album dei Coldplay e renderlo disponibile per gli utenti Premium ma poi ha deciso di rilasciarlo, questo weekend, per tutti gli utenti.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... musica, spotify
Chiudi