Home » News (pagina 19)

News

Il Web dice addio ad Isohunt

IsoHunt

La pesante scure della Legge, si è abbattuta ancora una volta sul Web. Un altro pezzo di storia che si sgretola: IsoHunt, uno dei più famosi motori di ricerca per files torrent presenti sul Web, ha chiuso i battenti in via definitiva. Secondo l’MPAA ( Motion Picture Association of America), il portale sarebbe colpevole di aver permesso il download di files ... Continua a leggere »

Facebook Hacknight Italia, questa sera a Roma!

Facebook Hacknight

Questa sera a Roma si terrà la prima Facebook Hacknight, un evento che consisterà in una maratona di coding esattamente come quelle organizzate da Zuckerberg agli inizi di Facebook e rappresentate in seguito nel film dedicato al social network. L’evento è stato realizzato in collaborazione con eZecute e si svolgerà a partire dalle 17 negli spazi di LUISS ENLABS presso la Stazione ... Continua a leggere »

Google e la difesa della libertà d’espressione

Digital Attack Map

E’ delle ultime ore la notizia che Google, il colosso di Pasadena, garantirà la protezione di tutti quei portali che si occupano della diffusione di notizie e informazioni relative alla tutela dei diritti umani dagli attacchi dei pirati informatici, al fine di garantire il diritto di “libertà d’espressione” per tutti. Durante una conferenza newyorkese, i portavoce dell’azienda che ha il ... Continua a leggere »

Privacy ed intercettazioni: Francia VS Usa

Snowden Datagate

Le polemiche riguardo la privacy e gli scandali derivanti dalle intercettazioni sono sempre all’ordine del giorno e non solo in Italia. L’agenzia per la difesa statunitense Nsa avrebbe spiato oltre 70 milioni di conversazioni tra cittadini francesi. Sul Datagate in Francia è polemica: secondo il Ministero dell’Interno francese  le rivelazioni riportate da Le Monde sarebbero scioccanti mentre il Ministro degli ... Continua a leggere »

Anche Google aggiorna le norme sulla privacy

Google Privacy Policy

Nell’era tecnologica è ormai impossibile parlare di tutela della privacy. Dapprima il social network più popolare ha ristretto le norme in modo tale da consentire una ricerca maggiore e più proficua a riguardo delle informazioni degli utenti, ora è Google a trovarsi al centro di accuse di violazione della privacy. Infatti sembrerebbe proprio che Big G non sia in grado ... Continua a leggere »

buzzoole code