Home » News » Microsoft vince causa contro Motorola in Germania
Microsoft vince causa contro Motorola in Germania

Microsoft vince causa contro Motorola in Germania

È la Germania il teatro di scontro a distanza tra Google e uno dei suoi rivali nel campo della telefonia mobile. La cosiddetta “Guerra dei brevetti” vede schierati su fronti contrapposti Motorola Mobility, controllata di Mountain View, e Microsoft. Dopo la vicenda che ha visto soccombente Motorola nello scontro con Apple, arriva una nuova sconfitta.
Redmond ha infatti ottenuto la messa la bando in Germania degli smartphone e dei tablet dell’azienda di Schaumburg colpevoli, secondo la sentenza, di una violazione del brevetto EP1040406  (B1) del 2003, detenuto da Microsoft. Interessate dalla proprietà intellettuale le basi di Andriod.
Microsoft ha facoltà di richiedere il divieto di vendita dei tablet e degli smartphone Motorola in Germania, a patto che l’azienda di Redmond versi un bond dell’ammontare pari a 61,4 milioni di dollari, cosa che Microsoft sembrerebbe intenzionata a fare.
Quali saranno i prossimi risvolti di questa ennesima battagli iscritta nella guerra dei brevetti?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... brevetti, copyright, guerra dei brevetti, Microsoft, motorola
Chiudi