Home » News » Mega.co.nz il nuovo dominio lanciato da Kim Dotcom
Mega.co.nz il nuovo dominio lanciato da Kim Dotcom

Mega.co.nz il nuovo dominio lanciato da Kim Dotcom

Dopo il flop del progetto Me.ga, Kim Dotcom è pronto a lanciare un dominio alternativo. Si tratta di Mega.co.nz, con base quindi in Nuova Zelanda. Sorpresa sì, ma fino a un certo punto. Il Paese è stato infatti definito, dal fondatore di Megaupload, la propria “casa”, e gli aveva chiesto scusa, per voce del Primo Ministro, per il raid subito lo scorso gennaio.

«Il sistema giudiziario in Nuova Zelanda funziona. I giudici sono indipendenti e non influenzati dalla politica. È stata questa la nuova esperienza sinora» ha sostenuto Dotcom, spiegando il perché della sua scelta. E aggiunge: «Il primo ministro John Key può cenare con i dirigenti di Hollywood e i lobbysti che difendono il copyright tutte le volte che vuole. La realtà è che il governo della Nuova Zelanda, che ha agito come una consociata del governo statunitense, non è al di sopra della legge».

«Il nuovo Mega diventerà un successo commerciale. Ci permetterà di pagare i migliori team di avvocati difensori che il denaro possa comprare e di lanciare l’offensiva contro tutti quei Paesi che gli USA hanno trascinato in questa follia». Sarà davvero così?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... dominio alternativo, kim dotcom, me.ga, mega.co.nz, megaupload
Chiudi