Home » News » Le Google Apps presto solo su browser HTML5 compatibili
Le Google Apps presto solo su browser HTML5 compatibili

Le Google Apps presto solo su browser HTML5 compatibili

HTML 5 rappresenta sicuramente il futuro, sono in molti a scommetterci, Apple è stata una delle prime, quando ha privato iOS del supporto allo standard Flash di Adobe ed auspicato un’evoluzione del web verso lo standard HTML5. Youtube ha recentemente convertito molti filmati in HTML 5 e lentamente tutta la rete sta andando in questa direzione abbracciando il nuovo standard, che sarà presto indispensabile anche per le nuove Google Apps.
Un’altra delle tendenze recenti è il sistema “Cloud“, ossia ospitare dati e servizi direttamente in server remoti, sulla cosiddetta “nuvola”.
Google che ormai di internet è quasi un sinonimo da anni ha lanciato i suoi servizi Google Apps che sono una serie di applicazioni (tra cui anche una suite office) cui si accede con un semplice browser compatibile (ovviamente Google consiglia Chrome il loro browser ufficiale e uno dei più veloci del mondo) ed un account Google (chi utilizza già Gmail ne ha già uno). Tutte queste applicazioni a breve potranno essere usate pienamente solo a patto di usare un browser aggiornato compatibile con HTML 5. Questo non comporta uno shut down di tutti i servizi dal 1 Agosto 2011 (data indicativa del passaggio di Google App ad HTML 5), ma presto gli utenti si accorgeranno che molte funzioni non saranno più supportate e soprattutto le nuove feature che verranno introdotte nei prossimi aggiornamenti saranno “vietate ai minori di HTML5″.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... adobe-flash, cloud, gmail, Google, Google App, Google Apps, google-chrome, GoogleApp, HTML 5, html5
Chiudi