Home » Seo&Social Media » Le banche sono social? I risultati della ricerca di Social Minds
Le banche sono social? I risultati della ricerca di Social Minds

Le banche sono social? I risultati della ricerca di Social Minds

Social MindsSocial Minds è un progetto di ricerca che intende analizzare il modo in cui specifici settori aziendali utilizzano i social media.

La prima analisi, effettuata da dicembre 2012 a giungo 2013 ha avuto come obiettivo comprendere in che modo le banche utilizzano i social media

I risultati, ottenuti da un gruppo di esperti composto dal team di Dml e Reputation manager, partner tecnico della ricerca, sono stati divulgati l’11 luglio in occasione dell’Italian social banking forum tenutosi al Palazzo delle stelline di Milano. 

Dalla ricerca emerge che vi è un’effettiva presenza delle banche nel mondo social che vengono utilizzati soprattutto per due princiapali motivi: accrescere la  brand awareness e fare comunicazione corporate (comunicazione relativa a tutto ciò che concerne l’azienda). 

L’argomento che anima le conversazioni on line sono i prodotti bancari mentre la maggior parte delle esperienze condivise sembrano essere esperienze negative.

Scarsa anche l’interazione delle banche con gli utenti, il 22% non attua nessun tipo di analisi delle conversazioni on line mentre possiamo esprimere un sentimento di ottimismo per quanto riguarda le previsioni: l’88% intende pianificare una migliore interazione tramite i social e ha espresso particolare interesse per Twitter.

Le banche cercheranno di integrare un piano di comunicazione fondato sull’interazione e l’ascolto attivo che vadano oltre al branding e al marketing. 

Per saperne di più è possibile acquistare il report sul sito ufficiale del progetto Social Minds.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]