Home » News » JAM with Chrome, suonare in una band virtuale dal browser
JAM with Chrome, suonare in una band virtuale dal browser

JAM with Chrome, suonare in una band virtuale dal browser

JAM with Chrome è una nuova applicazione recentemente pubblicata on line che permette di utilizzare Chrome per suonare uno strumento in una jam session improvvisata sul Web. L’applicazione sviluppata in HTML5 e basata sulle più recenti tecnologie quali API Web Audio,Websockets, Canvas e CSS, permette di scegliere tra 19 diversi strumenti musicali e 2 modalità diverse di utilizzo di ciascuno di essi: autoplay o pro mode.

Con l’autoplay JAM with Chrome provvederà a riprodurre per noi le scale e gli accordi lasciando all’utente la possibilità di inserire una colpo di batteria o un accordo di chitarra (o qualsiasi strumento abbiate scelto) a suo piacimento. Il grosso della melodia verrebbe però eseguito con l’aiuto di pattern preimpostati dall’applicazione stessa. Come è facile intuire, invece, passando alla modalità “pro l’utente sarà l’unico vero esecutore e dovrà interagire con mouse e tastiera per suonare lo strumento scelto.

Per farlo si utilizzeranno i tasti della tastiera che a seconda dello strumento utilizzato saranno associati ad una singola nota. Ho fatto un test scegliendo il mio strumento preferito, la chitarra, e sono rimasto stupito dalle possibili combinazioni di accordi che si possono realizzare. Non dico come con lo strumento vero ma vedo in questa applicazione tanta potenzialità. E’ un modo molto geek di reinventare la figura del “musicista”!

Il vero punto di forza di JAM with Chrome è in realtà la possibilità di eseguire jam session on line con altri 4 amici (per ora il limite massimo è 4 ma visto che abbiamo 19 strumenti diversi ci si augura che in un prossimo futuro venga ampliato il numero massimo di utenti contemporanei), ognuno con il proprio strumento. Questo permette di abbattere il problema della distanza che spesso è la causa della morte di band più o meno promettenti. Di certo non si può pensare di vedere questa applicazione come un vero e proprio sostitutivo dello strumento o di una jam effettuata in una sala prove ma a me piace pensare che “questo è solo l’inizio“. Quante collaborazioni musicali potrebbero nascere da una semplice jam nata per gioco su Chrome?

Basti pensare a quando JAM with Chrome verrà trasformata in un’app per Android dalla quale potrai effettuare combinazioni di accordi o di percussioni sfruttando la comodità del multi touch e la portabilità dei tablet. Ci si vede a casa di un amico, ognuno con il suo tablet e nascono nuovi pezzi!

Guardate il video di presentazione qui sotto e poi chiamate altri 3 amici per improvvisare una jam in ricordo dei vecchi tempi 😉

 

 

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]