Home » News » Internet è un diritto, almeno in Germania
Internet è un diritto, almeno in Germania
Internet è un diritto, almeno in Germania

Internet è un diritto, almeno in Germania

Internet è un diritto, almeno in Germania

Internet è un diritto, almeno in Germania

Internet è un diritto, almeno in Germania. Secondo una recente sentenza della Corte Federale di Karlsruhe, infatti, il Web è da considerarsi un servizio primario, proprio come la fornitura di energia elettrica o l’acqua potabile. La sua interruzione, quindi, è stata punita con una sanzione a carico dell’Internet Service Provider.

Si tratta di una decisione assunta in conclusione di un procedimento legale aperto da un privato che, per un periodo di due mesi compreso tra il 2008 e il 2009, era stato privato della connessione e della linea telefonica. Dalla sentenza apprendiamo che «La maggior parte dei cittadini tedeschi utilizza Internet ogni giorno. Il servizio va quindi considerato come un media essenziale nella vita della società tedesca ed un eventuale blocco della connettività ha un impatto immediato in molte delle attività svolte quotidianamente».

È una scelta, quella della corte, che marca uno scarto qualitativo importante nella tutela dei diritti degli utenti della Rete. Internet è un diritto. Anche nel nostro Paese sarà istituito da un tribunale o dalla giurisprudenza nazionale questo principio?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... diritti internet, diritto essenziale, fornitura internet, germania, internet, internet è un diritto, sentenza
Chiudi