Home » News » Instagram Diventa Come Facebook
Instagram Diventa Come Facebook
Instagram si rinnova

Instagram Diventa Come Facebook

Instagram dice addio all’ordine cronologico e diventa sempre più simile a Facebook. Una novità che forse sconvolgerà i milioni di utenti che utilizzano quotidianamente il social e che sta spopolando in maniera sorprendente.

Infatti le immagini di Instagram saranno ordinate per rilevanza, soluzione già adottata da Twitter.

Instagram, si sa, appartiene a Facebook ed è proprio questo (forse) il motivo di questa scelta. Un po’ come se il figlio segue le orme del padre. Instagram quindi abbandonerà l’ordine cronologico, dal più recente al più vecchio, per mostrare i post agli utenti.
Questa novità utilizzerà algoritmi che permetteranno di ordinare i post in base alla rilevanza: verranno sistemate in alto le foto e i video che potrebbero interessare al singolo utente.

Già da anni questa soluzione viene adottata da Facebook, dal mese scorso anche Twitter ha modificato la sua “strategia” per accaparrare utenti e ora è il turno di Instagram.
Gli utenti spendono molto tempo su Instagram ma circa il 70% delle foto e dei video pubblicati da altri utenti vanno persi: moltissimi sono gli utenti iscritti e la crescita di Instagram non permette a tutti di essere sempre aggiornati con i contenuti di altri utenti.

Grazie a questa soluzione, il flusso delle immagini “sarà presto ordinato per mostrare i momenti che crediamo vi interessino di più”. Di conseguenza, grazie al nuovo ordine, avremo maggiori probabilità che il contenuto mostrato su Instagram possa realmente interessare all’utente, calcolando la relazione che c’è tra chi pubblica e cho “osserva” e inoltre tenendo conto della data di pubblicazione.

Questa soluzione sembra però irreversibile: Instagram sembra non dar modo agli utenti di continuare a vedere i post in base all’ordine cronologico. Su Facebook e su Twitter invece, nonostante le modifiche apportate, è ancora possibile scegliere la modalità di visualizzazione.

Cosa ne pensate di questa nuova soluzione?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... aggiornamento, facebook
Chiudi