Home » News » L’iCar, l’opera incompiuta di Steve Jobs

L’iCar, l’opera incompiuta di Steve Jobs

L'"iCar", l'opera incompiuta di Steve JobsUltime notizie da Apple, che ad oggi rivela quella che può essere definita precisamente come “l’opera incompiuta” di Steve Jobs: l’iCar, niente poco di meno che un’automobile con il marchio della mela morsicata.

Questa l’allettante notizia che arriva direttamente da New York dove Mickey Drexler, membro del consiglio di amministrazione della compagnia, durante la “Innovation Uncensored”, ossia  la conferenza organizzata dall’impresa Fast Company, ha chiesto ai presenti “Guardate l’industria delle automobili, negli Stati Uniti sono una tragedia, chi sta disegnando le auto?” ed ha confessato “il sogno di Steve prima di morire era progettare l’iCar”.

Un progetto chiamato iMove o iCar, che purtroppo il genio di Apple non ha avuto il tempo di sviluppare ma che era certo, se fosse entrata in produzione, avrebbe coperto quanto meno il 50% del mercato: un progetto che però è rimasto solo teorico, in quanto lo scorso ottobre, l’ex leader Apple, creatore dell’Iphone, degli Ipod e dei Mac, è stato stroncato dalla sua terribile malattia.

Ma dalle voci di fonti ben informate vicino a casa Apple sembra invece che già una progettazione di questa innovativa iCar fosse stata intrapresa nel lontano 2007 quando l’azienda della mela morsicata guidata da Steve Jobs si incontrò e collaborò col gruppo Volkswagen, guidato da Martin Winterkorn, onde realizzare una vettura mirata ad una clientela giovane e modaiola: un lavoro di squadra da cui non nacque però iCar, l’auto sognata da Steve Jobs ma Up, una piccola automobile by Volkswagen, dotata di un tablet da cruscotto di ispirazione ipaddiana!

Attualmente sono molti i designer che hanno provato ad immaginare questa fantomatica iCar, di cui peraltro l’ex genio Apple non lasciato nemmeno un disegno, tra cui spicca il giovane Liviu Tudoran, che ha concepito una 3 posti iMove: una macchina elettrica superaccessoriata, con i più svariati gadget Apple, un display touch-screen che copre l’intera plancia, un tetto semicurvo capace di aprirsi, un mouse Apple e … la possibilità di cambiare colore!

Una vera e propria “iCar”, un’elegante vettura in colore madreperala, dal design sportivo e dalla forma rotondeggiante, super accessoriata e super tecnologica, con un laptop incastonato nei sedili interni in pelle scura ed il marchio Apple, che spadroneggia sul cofano del veicolo.

E mentre le ultime indiscrezioni sul rimpianto genio Apple, vogliono che Steve Jobs dal letto d’ospedale dicesse “Siate folli, siate automobilisti”, l’azienda della mela morsicata afferma oggi che per il momento intende perfezionare i propri prodotti ma non preclude la possibilità di sviluppare in un prossimo futuro questa strepitosa idea, tentando la strada dell’industria meccanica.

Non resta quindi che continuare ad immaginare e fantasticare su questa innovativa iCar, nella speranza di vederla quanto prima realizzata!

 

 

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... apple, auto apple, automobile apple, iCar, iMove
Chiudi