Home » News » Hacker: un furto da 45 milioni di euro al Bancomat
Hacker: un furto da 45 milioni di euro al Bancomat
Hacker: un furto da 45 milioni di euro al Bancomat

Hacker: un furto da 45 milioni di euro al Bancomat

Hacker: un furto da 45 milioni di euro al Bancomat

Hacker: un furto da 45 milioni di euro al Bancomat

Un gruppo di hacker, ma dovremmo parlare più propriamente di truffatori informatici, sono riusciti a rubare 45 milioni di dollari in poche ore. Si tratta di una notizia apparsa sulle pagine del New York Times. I malviventi hanno cancellato i limiti ai prelievi di un determinato numero di carte prepagate, creato nuovi codici di accesso e quindi li hanno caricati su tessere magnetiche di ogni tipo.

Su queste prepagate fittizie sono state caricate grandi quantità di denaro sottratto a fondi bancari. La fase finale dell’operazione prevedeva il semplice prelevamento da bancomat. È  proprio durante il momento del prelievo che i malfattori non sono riusciti a nascondere la grande quantità di banconote erogata.

Otto le persone arrestate da parte delle autorità di New York, nel frattempo, però, era stati prosciugati 2904 sportelli bancomat in circa 10 ore, per un prelievo di 2,4 milioni di dollari in contanti. L’unica vera nota positiva è che non sono stati toccati i soldi dei correntisti. 

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... bancomat, denaro, dollari, hacker, milioni di euro, new york, prelievo, soldi
Chiudi