News

Guerra del libro: Antitrust USA contro cartello tra editori e Apple

Guai sul fronte Antitrust USA per la società di Cupertino. A darne l’annuncio l’autorevole agenzia stampa internazionale Bloomberg. Sotto la lente della giustizia americana, oltre ad Apple, alcuni tra i maggiori editori statunitensi: Hachette, HarperCollins, Macmillan e Penguin. Contestata una condivisa politica dei prezzi ebook a sfavore della concorrenza. Nelle reazioni si delineano le prime spaccature tra i colossi coinvolti.

Da una parte Apple e McMillian tengono salda la posizione, rifiutandosi di rivedere la propria politica dei prezzi, dall’altra gli editori sembrano disposti a una retromarcia, ad aprire il tavolo delle trattative con il governo USA. Sullo sfondo la minaccia di subire pesanti sanzioni economiche. A risentire per prima degli effetti della costituzione del presunto indebito cartello sarebbe stata Amazon, che teneva più bassi i prezzi degli ebook.

L’origine della questione risale a circa due anni fa, 3 aprile 2010, quando Apple lancia l’iPad e con esso istituisce un’inedita formula commerciale con i gruppi editoriali. Questi avrebbero considerato Apple il loro agente digitale conferendogli la possibilità di fissare i prezzi e assicurandogli una commissione del 30%. Con in tasca questo accordo, i publisher si sono rivolti ad Amazon pretendendo una revisione dei prezzi degli ebook. Risultato? Amazon perde il 30% delle quote di mercato.

Vista la costante espansione del settore eReader e tablet, difficilmente Apple rinuncerà alla sua fetta del mercato ebook. Anche se per il momento sembra che a uscirne vincitrice sia proprio il rivale Amazon. E il suo fondatore Jeff Bezos rincara la dose, con una frase che annuncia battaglia, promettendo di «abbassare ulteriormente i prezzi degli ebook». Chi vincerà la nuova guerra del libro digitale?

Click to comment
To Top
Altro... amazon, antitrust, apple, commissioni ebook, ebook
Contro Apple una class action per pubblicità ingannevole su Siri
Da Apple, ecco il nuovo iPad
iPad 3: display Retina, le analisi al microscopio
Chiudi