Home » News » Google, l’UE approva l’acquisizione di Motorola

Google, l’UE approva l’acquisizione di Motorola

Nei giorni scorsi con un comunicato stampa, la Commissione Europea ha dato il suo benestare all’operazione di acquisizione di Motorola da parte di Google, per la bellezza di ben 12 billions, ossia 12 miliardi e mezzo di dollari, così come concordato la scorsa estate.

Un’operazione questa che nelle settimane scorse aveva destato non pochi sospetti circa le eventuali politiche concorrenziali che sarebbero seguite a tale acquisizione, primo fra tutti il dubbio che riguardava Android e la possibilità che Google lo rendesse esclusivo solo per Motorola, danneggiando la concorrenza: sospetti che però per l’Unione Europea, sembrano essersi rivelati infondati ed anzi, tale acquisizione non dovrebbe modificare in maniera sostanziale neanche la concessione dei brevetti standard di Motorola, indispensabili per tutti i produttori di telefoni cellulari.

Non da meno da sottolineare il fatto che il colosso di Mountain View, a supporto dell’acquisizione aveva paventato l’opportunità di legare il portafoglio brevettale di Motorola di ben 17,000 titoli alla propria creatura Android … ma seguiranno comunque nuove indagini, in particolare per quei brevetti che riguardano gli standard tecnologici, in cui le autorità statunitensi avrebbero notato delle cattive assicurazioni di Google sull’utilizzo degli stessi, contrariamente invece ad Apple e Microsoft in occasione delle acquisizioni di Nortel e Novell.

In pratica quindi Google avrebbe ricevuto il benestare per l’acquisizione di Motorola, perché sarebbero mancate le giustificazioni per negarla e non perché otterrebbe dei veri e propri benefici ed una posizione privilegiata sul mercato, tanto che il Commissario Europeo alla Competizione Joaquin Almunia, ha confidato di essere preoccupato delle possibili conseguenze della fusione.

Questi comunque il comunicato stampa pubblicato sul blog ufficiale di Google:

We’re happy that today the European Commission approved our proposed acquisition of Motorola Mobility, which we announced in August. This is an important milestone in the approval process and it moves us closer to closing the deal. We are now just waiting for decisions from a few other jurisdictions before we can close this transaction.” ossia “Siamo felici che oggi la Commissione Europea abbia approvato la nostra proposta di acquisizione di Motorola Mobiliy, che abbiamo annunciato ad Agosto. Questa è un’importante pietra miliare nel processo di approvazione che ci porterà a breve a completare l’affare. Stiamo ora aspettando il pronunciamento di poche altre giurisdizioni prima di poter concludere la transazione.”

Ed è così che al pari di un vero e proprio corteggiamento, mancano ormai finalmente pochissimi dettagli all’effettiva conclusione di un’operazione di acquisizione che si è protratta dal giorno di Ferragosto dello scorso anno … ad oggi!

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... android, commissione europea, Google, googlerola, Joaquin Almunia, mini-motorola, motorola, mountan view
Chiudi