Home » News » Google Memories For The Future, il disastro giapponese prima e dopo

Google Memories For The Future, il disastro giapponese prima e dopo

Google Memories For The FutureTra gli innumerevoli progetti portati avanti da Google in occasione del terremoto in Giappone c’è stato Google Memories For The Future, una versione personalizzata di Google Street View in cui è possibile vedere le zone colpite dal terremoto sia prima che dopo questo terribile evento.

Da luglio a novembre le Google Car hanno mappato le aree interessate dal disastro permettendo di archiviare un numero di immagini tali da permettere una ricostruzione tridimensionale della zone. Per parlare di numeri i chilometri percorsi totali sono stati 44.000 e hanno attraversato 28 città.

Le zone “calde” più prossime alla centrale nucleare non sono ancora presenti per via delle radiazioni elevate. Sono invece presenti un gran numero di aree della zona di Onagawa, un’altra delle aree più colpite.

La situazione resta molto complicata e la ricostruzione in alcune aree va avanti, in altre deve ancora iniziare.

Questo progetto, a detta del numero uno di Street View, è stato realizzato per permettere di mantenere viva la memoria di quanto accaduto e per fornire quante più informazioni possibili agli studiosi dei disastri.

Per consultare Memories For The Future seguite il link seguente:

Goole Memories For The Future – Japan Before And After The Earthquake And Tsunami

 

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... Google, google street view, japan earthquake, japan tsunami, memories for the future
Chiudi