Home » Mobile » Google Android, prime anticipazioni

Google Android, prime anticipazioni

Qualcuno ricorderà quando circa un anno fa Google annunciò l’intenzione di produrre un Telefonino basato su una  piattaforma open source chiamata Android. Tra le ambizioni di tale piattaforma c’era quella di trasportare su Cellulare tutte le funzionalità del noto Motore di Ricerca e di tutti i Servizi ad esso legati.
All’epoca venne stabilito anche un montepremi di 10 milioni di dollari al programmatore che avrebbe sviluppato applicazioni per tale piattaforma.

Ora, a distanza di un anno e dopo tante indiscrezioni è stato presentato ufficialmente il primo cellulare con S.O. Android che prende il nome di Google G1 e sarà in commercio nel mese di ottobre per gli Stati Uniti e in Europa a fine 2008 / inizio 2009.

La ditta produttrice scelta è stata la Taiwanese Htc che ha ribattezzato il dispositivo Htc Dream mentre la compagnia telefonica che lo distribuirà è la T-Mobile.

Questa la configurazione hardware (non ancora ufficiale) del dispositivo:

GSM (850/900/1800/1900 MHz), UMTS / HSDPA
Processore: Qualcomm 7201, 528 MHz
Display: 3.17 pollici con una risoluzione di 480×320 pixel
RAM da 64 MB, ROM da 128 MB
Supporto per MicroSD
Fotocamera: 3.1 megapixel senza flash
Formati video supportati: H.264, 3GPP, MPEG4 e 3GP
Player per YouTube
Formati audio supportati: MP3, AAC, AAC +, WMA, MPEG4, WAV, MIDI, REAL AUDIO, OGG
Interfaccia Bluetooth
Supporto E-mail: POP, IMAP, SMTP, AOL e GMAIL
Software per la comunicazione: AIM, MSN, YAHOO e GTALK
Wi-Fi 802.11 b / g
Batterie 1150 mAh
Dimensioni: 117×55×16 mm
Peso: 158 grammi

Rich Miner, dirigente di spicco della divisione Mobile di Google, intervistato dal quotidiano, La Repubblica da Jaime D’Alessandro dichiara che Android sarà un ambiente aperto e completo per far funzionare un telefonino di ultima generazione.

La notizia che secondo me merita rilievo è che, a detta di Miner, sarà un telefonino dal costo inferiore ai 100 dollari che, rispetto ai rivali quali iPhone lo rendono molto competitivo fin dai primi giorni di commercio

Ecco alcune foto del cellulare.

Una foto del primo cellulare con Andorid come S.O.

Una foto del primo cellulare con Andorid come S.O.

Un'altra foto dell'Htc Dream dove si vede la tastiera QWERTY

Un'altra foto del cellulare dove si vede la tastiera QWERTY

Eccovi un video in cui vengono illustrate alcune delle funzionalità dell’HTC Dream.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... android, Google, google g1, htc dream
Chiudi