Home » News » Food Porn: Come lo Recepisce Il Cervello E Perché Fa Ingrassare
Food Porn: Come lo Recepisce Il Cervello E Perché Fa Ingrassare
Il Food Porn fa ingrassare

Food Porn: Come lo Recepisce Il Cervello E Perché Fa Ingrassare

I post con food porn sono una delle primissime cause di ingrassamento: il problema non è incentrato solamente su una questione morale bensì gli utenti si battono affinché venga emanata una legge per il divieto di pubblicazione di post con food porn. La salute degli infatti è gravemente compromessa poiché il food porn ( è scientificamente testato) fa ingrassare.

Di cosa si tratta realmente? Il food porn è un fenomeno che si è diffuso in tutto il mondo, inizialmente per gioco. Gli utenti hanno la tendenza a fotografare cibo spazzatura ma molto succulento: la loro foto è una vera e propria opera d’arte in quanto cercano di rendere la pietanza quanto più accattivante e attraente possibile.
Foto di food porn vengono postate maggiormente sui social, come Instagram: siamo costantemente sottoposti a desiderare piatti e ad avere l’acquolina in bocca.

Studi condotti su alcune trasmissioni televisive hanno confermato che la visione di determinate foto comporta una reazione nel nostro cervello che mina il senso della misura e di conseguenza ci induce a mangiare di più.
Non solo uno studio ma una review di studi diversi è stata pubblicata sulla rivista scientifica Brain and Cognition, che afferma che il food porn fa ingrassare.

La review descrive quale reazione avviene nel nostro cervello quando guarda il food porn: il sangue arriva direttamente in quella zona del nostro cervello che è associata al gusto causando desidero e anche sensi di colpa.

Charles Spence dell’Università di Oxford, uno degli autori che ha partecipato al review, ha caldamente consigliato come sia necessaria un intervento dei governi e di conseguenza una legge che possa limitare l’esposizione delle immagini food porn. Sembra forse assurdo ma il food porn fa davvero ingrassare ed la scienza a confermarlo e non solo semplici suggestioni.

L’appello degli studiosi e sicuramente anche di tantissimi utenti è identico : liberarsi dal food porn.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 2    Media Voto: 4,5/5]
Altro... food porn, hashtag
Chiudi