Home » Sicurezza » [F.A.Q.] – Le solite domande sulla Posta Elettronica Certificata (con le risposte)

[F.A.Q.] – Le solite domande sulla Posta Elettronica Certificata (con le risposte)

Analizzando il traffico verso il mio sito noto che spesso arrivano visitatori in cerca di risposte riguardo la Posta Elettronica Certificata (PEC).

Ho deciso, così di fare una sorta di F.A.Q. (Frequently Asked Questions) sulla Pec raccogliendo le domande “solite” e sperando che anche voi ne farete delle altre così che questa pagina diventi una sorta di prontuario sulla PEC.

Potrete inviare ulteriori domande utilizzando il form Contatti oppure scrivendomi in mail all’indirizzo capn3m0@capn3m0.org.

Ecco di seguito le domande con le relative risposte 😉

 


D: Cos’è la Posta Elettronica Certificata o PEC?

 

R: Per PEC si intende un protocollo di invio e-mail simile a quello già esistente ma a cui sono stati aggiunti elevati livelli di sicurezza al fine di garantire, a livello legale, tutte le fasi dall’invio alla consegna (o meno) del messaggio. Ciò è possibile grazie all’invio al mittente di Certificati che, per l’appunto, certificano l’invio ed il recapito del messaggio.


D: Servono programmi particolari per utilizzare la PEC?

R: No, possono essere utilizzati i normali Client di Posta configurando ad hoc l’account PEC.


D: E’ possibile inviare da un’indirizzo PEC ad un indirizzo NON-PEC?

R: Si, è possibile inviare email ad indirizzi NON-PEC ma si riceverà il solo “Ricevuta di Accettazione”.

 


 

D: L’invio da PEC a NON-PEC ha comunque valore legale?

R: No, il valore legale si ha solo quando l’invio avviene tra due caselle PEC.


D: Quali Certificati ricevo se invio da PEC a PEC?

R: Inviando un messaggio tra 2 caselle PEC si riceverà la Ricevuta di Accettazione e quella di Consegna (al Server del destinatario).


D: Quale data/ora ha valore legale?

R: Fa fede ed ha valore legale la data/ora della Ricevuta di Consegna.


D: Cosa succede se invio/ricevo ad/da un indirizzo NON-PEC?

R: Il messaggio verrà correttamente recapitato ma si riceverà un Messaggio di Anomalia al posto della Ricevuta di Consegna.


D: E’ possibile utilizzare i campi Ccn/Bcc (Copia Conoscenza Nascosta)?

R: No, non è possibile utilizzare i campi di invio ad indirizzi nascosti.


Man mano che riceverò segnalazioni/domande provvederò ad aggiornare questo articolo.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... domande e risposte, email, F.A.Q, faq, pec
Chiudi