Home » Seo&Social Media » Facebook presto un Motore di Ricerca!

Facebook presto un Motore di Ricerca!

Ultime novità da Facebook, che sembra lanciato verso un prossimo futuro, ancor più roseo di quello di oggi, ove non sarà solo un social network ma anche un vero e proprio motore di ricerca aggiungendo così alle sue peculiarità quel tassello mancante che lo incoronano Re indiscusso della rete.

Un tassello per la verità non completamente inedito in quanto al momento Facebook offre già delle funzionalità in tal senso però piuttosto limitate ma grazie a questa nuova release le cose sono destinate a cambiare con una mossa ben attesa da tutti, tranne che da Google: la creazione di un motore di ricerca interno al social network!

Il fondatore di Facebook  Mark Zuckerberg sembra infatti che abbia selezionato un team di 24 ingegneri, a capo di cui ci sarebbe Lars Rasmussen, co-fondatore di Google Maps e Wave, che avrebbe messo al lavoro per creare un motore di ricerca che consenta agli utenti di destreggiarsi tra i contenuti inseriti dagli altri utenti: un progetto, la cui parola chiave è ricerca sociale.

L’obiettivo degli sviluppatori è infatti quella di recuperare tutte le informazioni dai vari “Mi piace”, dai gruppi a cui gli utenti appartengono, dalle amicizie e da tutte le informazioni nei luoghi visitati e visibili, ovviamente nel rispetto della privacy!

Un progetto decisamente interessante quello di un buon motore Facebookiano, sia per coloro che si muovono nel settore delle inserzioni pubblicitarie legate alla ricerca (le informazioni nel social network sono moltissime ma purtroppo non ancora sfruttate appieno, nonostante l’accordo nel 2010 con Microsoft per Bing) che per le società già contente dall’introduzione delle pagine aziendali con la Timeline, che migliorerebbero l’interazione tra venditori e clienti, in quanto i primi potrebbero conoscere e mirare la propria offerta ottenendo risultati migliori.

Insomma un ottimo fiore all’occhiello per Mark Zuckerberg che il prossimo maggio vedrà la sua creatura, valutata oggi quasi 103 miliardi di dollari, sbarcare in Borsa andando con la sua rotta sempre più in collisione con il colosso di Mountain View, da cui si distacca con una nuova concezione di ricerca sociale, da questi intrapresa da Google +.

I 2 colossi hanno infatti 2 approcci opposti di vedere la ricerca: Google ha puntato sul fatto di arricchire i risultati delle proprie ricerche con le informazioni derivanti dal suo social network mentre Facebook, dal canto suo, forte dei suoi 845 milioni di utenti, ha deciso di partire direttamente dalle informazioni sociali, per collegarle poi alla keyword ricercata.

Quale dei 2 metodi avrà successo o per meglio dire più successo? Solo il tempo lo potrà dire, vedremo

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... Google, Lars Rasmussen, Mark Zuckerberg, motore di ricerca facebook, motore ricerca sociale
Chiudi