Home » Seo&Social Media » Errori dei Rich Snippets nei GWT
Errori dei Rich Snippets nei GWT

Errori dei Rich Snippets nei GWT

Google Webmaster ToolsE’ di poche ore fa la notizia che Google ha nuovamente effettuato un aggiornamento per quanto riguarda i Google Webmaster Tools introducendo la segnalazione degli errori nei Dati Strutturati o, se preferite, Rich Snippets.

L’annuncio è arrivato, come sempre, tramite il blog Webmaster Central dove viene illustrata nel dettaglio la nuova funzionalità, il suo utilizzo e la sua utilità. Da quest’oggi chiunque acceda ai Google Webmaster Tools troverà una nuova colonna alla voce “Aspetto nella ricerca -> Dati Strutturati”.

sdd-errors

Oltre ai consueti valori numerici indicanti quali e quanti Rich Snippets sono stati implementati d’ora in poi troveremo anche la colonna che ci indica quanti di questi sono errati e per quale motivo. Basterà cliccare sui dati in errore per ottenere maggiori informazioni come da immagine seguente:

sdd-page-details

Grazie a questa nuova funzionalità sarà quindi possibile conoscere lo stato del proprio sito e quale è la problematica che rende i propri Rich Snippets non correttamente implementati come ad esempio la mancanza di un campo obbligatorio dello schema.org che si sta utilizzando o problemi analoghi.

La possibilità di conoscere la problematica non rappresenta di fatto alcuna novità dato che con lo strumento per l’analisi e la verifica dei Rich Snippets era già possibile verificare i singoli url e determinare quale era la problematica.

La vera e propria novità è nel fatto che ora avremo la possibilità di conoscere lo stato del nostro sito e quale url è in errore dal punto di vista dei Dati Strutturati consentendo a tutti i webmaster di intervenire rapidamente e a colpo sicuro per la risoluzione del problema senza dover analizzare uno a uno tutti i propri url.

Un ulteriore valido supporto che Google mette a disposizione di noi Webmaster per poter monitorare e rendere sempre efficiente e conforme alle linee guida il proprio sito Web.

Personalmente sono un’amante, se così si può dire, dei Rich Snippet e dove posso cerco sempre di taggare con i microdati ogni sito che gestisco.

Voi di che filosofia siete? I Rich Snippets sono importanti o no ai fini della SEO?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... dati strutturati, errori rich snippets, google webmaster tools, microdata, rich snippets
Chiudi