Home » News » Dotadv: una start up romana ripensa l’advertising on line
Dotadv: una start up romana ripensa l’advertising on line

Dotadv: una start up romana ripensa l’advertising on line

Dotadv StartupVi presentiamo Dotadv: una sorta di Adwords tutto italiano che permette agli editori di vendere direttamente la pubblicità, accaparrandosi piccoli e medi inserzionisti senza intermediazioni e in totale autonomia.

L’idea di Davide Fiorentini (CMO), Fausto Preste (CEO) e Lorenzo Marzullo vuole offrire la possibilità di vendere spazi pubblicitari agli inserzionisti appartenenti alla coda lunga (long tail).

La piattaforma permette da un lato all’inserzionista di scegliere lo spazio pubblicitario configurando la campagna e realizzando il banner e dall’altra permette all’editore, una volta ricevuto l’ordine, di controllare e approvare, dando così il via alla campagna. La piattaforma non interferisce a nessun livello con il processo di inserzione e di vendita: non impone prezzi o tempistiche permettendo al venditore di pianificare in totale libertà la propria campagna e all’editore di controllarne la qualità.

L’idea permetterà a inserzionisti con budget limitato di pianificare delle campagne adeguate e permetterà ai venditori di spazi pubblicitari di trovare inserzionisti piccoli e medi che risultano difficili da intercettare. 

Inoltre Dotadv garantisce al piccolo inserzionista di monitorare gli spazi acquistati, offrendo un nuovo tipo di servizio rispetto al clasico advertising che non indica all’inserzionista lo spazio su cui poi compare la propria inserzione. 

L’idea sembra efficace e sembra massimizzare l’attività di vendita degli spazi pubblicitari. Siamo orgogliosi dunque di questo piccolo gioiello italiano e non ci resta che invitarvi a utilizzarlo. 

La piattaforma è già piaciuta ai siti Subito.itCitynews e Secondamano.it con i quali Dotadv ha già avviato una partnership. 

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]