News

Cyberbullismo: Safer Internet Day Celebrata In 100 Nazioni

Cyberbullismo
Condividi!

Oggi si celebra la Giornata mondiale per la sicurezza in Rete promossa dalla Commissione Europea. In Italia è stata lanciatala campagna nelle scuole . Da circa 14 anni i ragazzi utilizzano le nuove tecnologie ma sempre con una maggiore cura della privacy.

Il rischio e la para di subire atti di cyberbullismo è infatti molto alta: secondo i dati l’8% dichiara di aver intenzionalmente vessato un coetaneo mentre 1 su 10 scherza sul proprio comportamento tenuto in rete, quasi non rendendosi conto dei danni che comporta tra i coetanei.

La Giornata mondiale per la sicurezza in Rete promossa dalla Commissione Europea che si celebrerà in 100 nazioni con lo slogan “Play your part for a better Internet!” mira a salvaguardare tutti quei ragazzi che sono vittima di cyberbullismo e le percentuali sono sempre più alte.

Le ore che i ragazzi passano su internet oscilla dalle 5 alle 10 e la maggior parte del tempo viene trascorso sulle chat: il servizio di messaggistica più utilizzato è WhatsApp, preferita dal 90% degli intervistati, dopo viene Facebook con il 64%, Instagram con il 61% e Youtube con il 58%.

La dipendenza da smarthone dilaga tant’è che i giovani hanno dichiarato che chattano anche di notte oppure lo utilizzano a scuola, seppur usare lo smartphone in classe è vietato.
In Italia ci saranno eventi al Teatro Palladium di Roma e uno al Piccolo Teatro Strehler di Milano, con eventi che tratteranno il tema del cyberbullismo e che saranno mirati a riunire circa 60.000 studenti attraverso la campagna “Una vita da social”.

Sarà presente all’evento al Palladium il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini: all’evento romano verrà trasmesso uno spot realizzato con il supporto degli studenti dell’Istituto Tasso di Roma e trasmesso sulle reti Rai, Mediaset, Sky, Mtv, la campagna del Miur contro il cyberbullismo. Il Trio Medusa di Radio Deejay saranno i protagonisti nonché presentatori.

Click to comment

Most Popular

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Copyright © 2015 Flex Mag Theme. Theme by MVP Themes, powered by Wordpress.

To Top