News

Compromessi migliaia di account Visa e Mastercard

Visa e Mastercard, due colossi del settore finanziario, si sono attivate per allertare oltre 482 istituti bancari statunitensi della possibile compromissione di migliaia di account. Le previsioni più pessimistiche parlando di oltre 10 milioni di carte di credito interessate.

Da quanto si apprende Visa e Mastercard, che non emettono direttamente carte di credito ma si appoggiano a terzi, hanno rilevato un uso fraudolento di circa 800 account. Andando a scavare si apprende che uno dei loro credit card processor, la Global Payments Inc- di Atlanta, ha subito numerose violazioni alla sicurezza dei server per un periodo che va dal 21 gennaio 2012 al 25 febbraio 2012 permettendo agli hacker di ottenere tutte le informazioni per contraffare le carte di credito.

Per ora tutte le aziende coinvolte si stanno attivando per determinare se c’è un minimo comune denominatore e riuscire quindi ad individuare eventuali pagamenti effettuati dagli hacker.

Questo è solo uno dei tanti attacchi che recentemente le aziende del settore finanziario sono costrette a fronteggiare proprio mentre si stanno provando i primi prototipi della moneta del futuro, il mobile payment.

Click to comment
To Top
Altro... carte di credito, hacker, mastercard hacked, mobile payment, mpayment
Ecco Triangle by PayPal, il nuovo concorrente di Square
Cosa si nasconde dietro la maschera di Anonymous?
Attacco Hacker per la Sony: rubata tutta la Discografia di Jacko
Chiudi