Home » Tips&Tricks » Come Spiare un Cellulare?
Come Spiare un Cellulare?

Come Spiare un Cellulare?

Come Spiare un Cellulare? Questa è una delle domande che sempre più spesso viene effettuata sui Motori di Ricerca. In qualità di Consulente SEO per WpSEO.it analizzare le statistiche di ricerca su Google è il mio “pane quotidiano”, se poi ci aggiungiamo che recentemente, come ogni anno, è stato pubblicata la classifica delle parole più ricercate su Google nel 2014, questo genere di analisi diventano quasi un obbligo ed è proprio svolgendole che si fanno piccole/grandi scoperte su come viene usato Google dall’utente medio.

Incrociando questi dati con le query di ricerca dei Google Webmaster Tools, per esempio, si possono individuare domande per le quali Google indica il proprio sito come fonte dove trovare la risposta e, tornando al motivo di questo articolo, una delle query per le quali WebSec.it viene spesso menzionato è proprio “Come Spiare un Cellulare“.

Fatta questa premessa SEO, chiamiamola così, andiamo ora a vedere come è possibile spiare un cellulare e quali strumenti servono per fare questa operazione a seconda del sistema operativo dello smartphone, sia esso Android, Apple iOs, Blackberry o Symbian.

Cosa significa spiare un cellulare?

Per prima cosa bisogna chiarire un punto molto importante ossia cosa significa “spiare un cellulare”. Cosa ci aspettiamo di poter fare una volta trovato il modo di spiare uno smartphone?

Ci sono vari strumenti che consentono di raggiungere questo obiettivo e di seguito vi illustro alcune delle funzioni presenti in quasi tutti questo genere di strumenti ossia:

  • Salvare/Vedere i dati presenti nella rubrica Contatti
  • Vedere gli SMS del dispositivo
  • Vedere la lista chiamate
  • Salvare le chiamate in un file audio
  • Salvare tutti gli account che vengono utilizzati nel dispositivo (Google, Facebook, Twitter, Google+, etc..)
  • Vedere la Cronologia Web
  • Vedere le App installate ed eventualmente (per alcune) estrapolarne informazioni sensibili
  • Ricevere le Coordinate GPS del device
  • Vedere le foto scattate

Cosa devo fare per Spiare un Cellulare?

Eccoci al nocciolo della questione, ora che ho capito che tipo di informazioni posso ottenere, come faccio per mettere in atto il monitoring di un cellulare?

Premesso che ovviamente esistono vari metodi per mettere in atto l’intercettazione di un cellulare, quello che vi andremo a vedere è il metodo più “semplice” e quindi, come rovescio della medaglia, anche quello più rintracciabile dalla nostra “vittima”.

Requisiti

Per spiare un cellulare abbiamo bisogno di:

  • il cellulare vittima
  • l’app KidLogger
  • la possibilità di copiare un file (l’app KidLogger appunto) sul dispositivo ed effettuarne l’installazione

KidLogger, cos’è e come funziona?

KidLogger è l’app che di fatto ci permette di spiare un cellulare ed è disponibile in due versioni: free e a pagamento.

Il meccanismo di KidLogger è abbastanza semplice e lineare: si crea un’account, si legano a questo account i dispositivi che si vogliono monitorare ed infine si installa il client sul dispositivo da controllare. A questo punto l’account creato inizierà a ricevere tutte le informazioni rubate dalla vittima.

Vediamo come si procede.

  1. Creare un account su KidLogger – Bisogna andare a questo link e creare un nuovo account provvedendo, ovviamente a confermare l’attivazione cliccando il link che verrà recapitato via mail
  2. Creare il Device ID unico del dispositivo da spiare – Una volta attivato l’account nella nostra Dashboard avremo la possibilità di aggiungere uno o più dispositivi da controllare. Basterà dare un nome al dispositivo (deve essere un nome utile a noi per riconoscere il dispositivo) e cliccare su “Add Computer” come da immagine seguente.
    KidLogger - Aggiunta DispositivoA questo punto verrà generato il Device ID necessario per configurare poi l’app sul cellulare. Nell’esempio dell’immagine seguente il nome dato al dispositivo è “Vittima” e l’Id generato è “4qx-gb-49j”
  3. Download dell’App KidLogger – Ora che abbiamo un’account e il codice da impostare sul cellulare da spiare è necessario scaricare il file di installazione di KidLogger adatto allo smartphone da monitorare. KidLogger supporta praticamente tutti i sistemi operativi per Pc e Smartphone/Tablet: Windows, Mac OsX, Android, Symbian, BlackBerryOS e iOS. A questo link trovate la pagina di download.
  4. Copiare KidLogger sul Cellulare da spiare – Ora che abbiamo tutto ciò che ci serve per mettere in atto le nostre intercettazioni si passa all’azione. Avendo a disposizione il cellulare da spiare si provvede a caricare il file di KidLogger su di esso ed installarlo. Per farlo si può fare in vari modi, collegando lo smartphone al Pc e copiando il file su di esso, mandandolo per mail o bluetooth, mettendolo su un Ftp e scaricandolo poi dal cellulare e cosi via. Le opzioni su questo ambito sono varie e ognuno troverà quella a lui più congeniale.
  5. Installazione KidLogger – Ora che abbiamo il file sul cellulare dobbiamo eseguirlo, installarlo e configurarlo. Per installarlo nel caso degli APK per Android, per esempio, basterà andare nella cartella dove lo abbiamo salvato e cliccarci sopra. Partirà in automatico l’installer e basterà seguire le istruzioni come si fa normalmente per le altre app. Una volta installato e avviato sarà necessario configurare il Device ID che avevamo generato al punto 2) e da quel momento il cellulare sarà monitorato costantemente e noi potremo spiare tutte le operazioni effettuate.
  6. Consultazione dei Dati – Se tutte le operazioni sono state effettuate correttamente nella nostra Dashboard sul sito di KidLogger  potremo consultare tutti i dati scaricati dalla vittima quindi staremo realmente spiando un cellulare.

Differenze KidLogger free o pagamento

Come detto precedenemente KidLogger permette di spiare i cellulari ed offre due versioni dell’applicazione: free e a pagamento.

KidLogger Free

La versione free consente di monitorare massimo 2 dispositivi e scaricare e tenere in memoria massimo 9 Mb di dati. Tra le cose più importanti la versione free è perfettamente visibile tra le App installate e quindi la nostra vittima ignara delle nostre intercettazioni potrebbe facilmente individuare l’app e disinstallarla.

KidLogger a Pagamento

A seconda del pacchetto che si sceglie cambiano leggermente le quote di spazio e di giorni di storico che si possono mantenere salvati ma fondamentalmente le versioni a pagamento consentono di ricevere maggiori informazioni dal dispositivo spiato e, soprattutto, di attivare feature che consentono a KidLogger di mascherarsi tra le App sotto altro nome in modo da non essere individuato e disinstallato. Inoltre anche qualora venisse individuato la disinstallazione richiederebbe una password.

Tabella Comparativa KidLogger

Questa la tabella comparativa delle varie versioni di KidLogger presente sul sito ufficiale:

Tabella Comparativa KidLogger

Dati dal Cellulare Spiato

Eccovi di seguito una serie di screenshot di ciò che si può ottenere utilizzando KidLogger nella versione Professional.

Conclusioni

Le conclusioni che si traggono da questo articolo è che spiare un cellulare è fattibile e, per alcuni versi, anche facile. KidLogger, coe anche numerose altre apps, nascono per il Parental Control e sono commercializzate legalmente, ovviamente che l’app sia legale non significa che spiare i cellulari lo sia pertanto non abusate di questo genere di applicazioni e, soprattutto, non commettete reati, ci siamo capiti?

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 146    Media Voto: 3,5/5]
  • Salvatore

    Scusate ma se la polizia postale ti becca cosa succede?

  • Marika Napoli

    Tra le più valide segnalo anche Cerberus e CmcApp.
    Provate entrambe e non mi hanno mai dato problemi.

  • sono oramai tantissime le app di questo tipo! Tutte sulla falsa riga di “android lost” che è stato il pioniere di questa tipologia di app nel mondo android. Tutte si presentano con intenti nobili anche nel nome (vedi kidlogger appunto) ma in quanti casi queste app sono utilizzate con intenti “puri”? rimpiango talvolta i vecchi cellulari gsm 😉

  • lia

    per android 2.1ecc bisogna x forza scaricare file x aprire la zip anke se apk?

  • Ornella Carullo

    Ho comprato quello di mspy.it
    Carino, semplice e non costa tanto.
    Almeno sono tranquilla per la mia bimba 🙂

    • Salvatore

      Ma è legale?

  • Per poter spiare un cellulare in modo preciso ed affidabile bisogna affidarsi ad aziende professioniste del settore. Endoacustica Europe srl offre software spia professionali per IPHONE, ANDROID, BLACKBERRY. Fondamentale il nostro supporto tecnico postvendita, gratuito, nella risoluzione di eventuali problemi legati alla difficoltà di utilizzo del software..
    Chiama ora per un consulenza gratuita! 0803026530

  • Software spia venduto come se fosse un’app come tutte le altre… del resto, dopo quanto emerso con NSA non credo ci sia troppo da meravigliarsene, purtroppo. buon anno, Salvatore 🙂