Home » News » Chrome Web Store: più rapidi i tempi di upload
Chrome Web Store: più rapidi i tempi di upload
Chrome Web Store: più rapidi i tempi di upload

Chrome Web Store: più rapidi i tempi di upload

Chrome Web Store: più rapidi i tempi di upload

Chrome Web Store: più rapidi i tempi di upload

Chi utilizza Chrome per la navigazione ne avrà sicuramente saggiato le potenzialità, scoprendo al suo interno estensioni e pratici componenti aggiuntivi. Senza considerare poi l’implementazione con il nuovo sistema operativo Chrome OS. Stiamo parlano di Chrome Web Store, oggetto di nuova ottimizzazione nei tempi di upload. Ad annunciare la novità ci ha pensato François Beaufort, pubblicando un post sul suo profilo personale di Google Plus. La soluzione renderebbe le cose più semplici ai tanti sviluppatori interessati ai progetti di Mountain View.

Sarà infatti possibile caricare un unico file in formato ZIP, nel quale verrà archiviato il codice da sfruttare sulle diverse piattaforme. Pratica misura destinata a ridurre notevolmente le operazioni di upload. Sarà poi il sistema a gestire, in base alle richieste da parte degli utenti, le sezioni utili all’esecuzione del software desiderato. E se si riduce il carico di lavoro per gli sviluppatori, anche gli utenti finali, grazie all’ottimizzazione del sistema, beneficeranno di tempi di download più brevi. Queste le parole con cui Beaufort annuncia l’arrivo della novità:

Il team al lavoro su Google Chrome sta per integrare il supporto “multi-platform” per le estensioni e le app di Chrome. Questo significa in sintesi due cose: l’archivio ZIP caricato sul Chrome Web Store conterrà risorse specifiche per ogni piattaforma supportata e lo store si occuperò poi di generare i file CRX per ogni singola piattaforma, mettendoli a disposizione degli utenti in base al dispositivo utilizzato. I benefici sono ovvi: riduzione della banda utilizzata e meno spazio occupato”.

Benché si tratti solo di un’ottimizzazione di processi già esistenti, l’intervento di Google attesta un’attenzione costante ai propri prodotti, vista anche la recente introduzione del formato per immagini WebP e il rilascio della versione 26 del browser Chrome.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... Browser, Chrome, chrome web store, Google, miglioramento, mountain-view, ottimizzazione, store
Chiudi