Home » News » Antitrust europeo si concentra sul caso Apple
Antitrust europeo si concentra sul caso Apple
Antitrust europeo si concentra sul caso Apple

Antitrust europeo si concentra sul caso Apple

Antitrust europeo si concentra sul caso Apple

Antitrust europeo si concentra sul caso Apple

L’Antitrust europeo starebbe tenendo d’occhio la distribuzione dei prodotti Apple in Europa, a rivelarlo è l’autorevole New York Times. Non abbiamo delle denunce formali, ma alcuni operatori telefonici francesi hanno rilevato delle pratiche che avrebbero ostacolato la concorrenza. «Stiamo monitorando attivamente gli sviluppi in questo mercato. Naturalmente interverremo se ci saranno indicazioni di comportamento anticompetitivo a detrimento dei consumatori» ha sostenuto il portavoce, che tuttavia rileva l’assenza di qualunque procedimento formale.

Le lamentele deriverebbero del diverso atteggiamento tenuto da Apple a seconda dell’importanza dell’operatore che si occupa della distribuzione dei prodotti di Cupertino. Con soggetti di secondo piano, sarebbero adottati contratti meno rigorosi, mentre godrebbero di maggiore flessibilità i player più influenti. Il portavoce Apple ha affermato che «i contratti rispondono appieno alle leggi locali ovunque ci sia il nostro business, Unione Europea inclusa».

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Altro... antitrust, apple, concorrenza, cupertino, europa, francia, operatori telefonici
Chiudi