Home » News » Addio Password:Il Login Si Effettuerà Con Una Mail
Addio Password:Il Login Si Effettuerà Con Una Mail
Addio Password

Addio Password:Il Login Si Effettuerà Con Una Mail

Google decide di eliminare la password: sulla scia dell’idea di Yahoo! e dell’Account Key, basterà un indirizzo email e il numero di cellulare dove verrà inviato un messaggio di notifica che serve a confermare la richiesta di accesso.

Con un semplice indirizzo email e un numero di telefono si potrà accedere agli account Google: questo il nuovo passo del grande colosso verso l’innovazione. Addio quindi a password complicate e troppo laboriose che molto spesso, per la loro difficoltà, vengono anche dimenticati dagli utenti.

Il blog TechCrunch afferma che BigG sta testando questa procedura di riconoscimento dei dati: nulla di troppo complicato. Non è richiesto un riconoscimento vocale o di impronte digitali: sul telefono arriverà un messaggio con su scritto “Stai cercando di entrare?“, se si risponde “si” l’accesso sarà eseguito.

La società sta lavorando su questo sistema di autenticazione che utilizza lo smartphone e al momento è stato testato da alcuni utenti. Secondo quest’ultimi la procedura è breve e richiede pochi passaggi sul telefono.

Questo servizio, come Google sottolinea, sta venendo messo a punto da alcuni ingegneri e per ora è utilizzato come prova da pochissimi utenti; occorrerà comunque del tempo affinché divenga disponibile per tutti. Grazie a questo meccanismo si è cercato di debellare il fenomeno del phishing: questa pratica, i cybercriminali rubano le informazioni degli account online. Ad aprile Google ha cercato di rimediare lanciando la funzione di Password Alert che serve ad avvisare gli utenti quando la password viene inserita su siti “non legittimi”.

Questa nuova funzionalità, che abbina email e numero di telefono per garantire una maggiore sicurezza agli utenti, dovrebbe rendere sicuramente gli account più protetti e sicuri, permettendo un controllo funzionale degli accessi sull’account.

Ti è stato utile? Votalo!
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
  • TheZero

    Autenticazioni di questo tipo (come anche l’ Auth a 2 fattori) sono molto vulnerabili contro lo Snooping (loggo con la tua email e spio il tuo cellulare per autenticarmi).

    Credo che la vera “rivoluzione” in fatto di sicurezza sia la procedura adottata da Onelon, login tramite una firma PGP, solo chi ha quella chiave privata può entrare ma non è certo facile da usare.

    Penso che la password sia il sistema più facile e sicuro.

Altro... Google, mail
Chiudi